IMPARA LA FLUID ART

Il mondo di oggi non ha senso, perché dovrei dipingere quadri che ne hanno?
(Pablo Picasso)

Docente

Orari

domenica dalle 10 alle 13

Luogo

Spazio Artemisia Via S. Gregorio Barbarigo, 83, 35122 Padova PD

Associazione di promozione culturale

IMPARA LA FLUID ART

IMPARA LA FLUID ART con Nahid Kaleg
La fluid painting è una delle ultime tendenze in fatto di tecniche pittoriche fai da te. Come dice il suo stesso nome, essa consiste nel versare vernice fluida direttamente sulla tela, manipolandola per ottenere effetti astratti e sperimentali.
In questo workshop imparerai la tecnica per diluire correttamente il colore e metterli insieme senza che si mescolino tra loro.
Ti lasciarai ispirare dallo scorrere del colore e soprattutto lavorarerai con la fantasia
La fluid art è perfetta per tutti coloro che avrebbero sempre voluto realizzare un quadro o cimentarsi nella pittura, senza però sentirsi all’altezza.

MATERIALI

tela 40×50
carta da acquerello
colori acrilici a piacere + bianco e nero
pouring per fluid art
olio di silicone per fluid art
20 bicchieri di plastica
cucchiaini di plastica o palettine legno
guanti usa e getta 6 paia
rotolo carta scottex
giornali vecchi

Vuoi avere maggiori informazioni sul corso?

instagram default popup image round
Follow Me
502k 100k 3 month ago
Share

ASSOCIAZIONE CULTURALE

ARTEMISIA

Per partecipare alle attività dell’associazione è necessario essere soci, la tessera associativa ha validità un anno dal 1 ottobre al 30 settembre dell’anno successivo.

Il contributo associativo annuale è € 35.

I corsi Artemisia sono attivi tutto l’anno, escluso il mese di agosto; il programma annuale dei corsi è solitamente diviso in blocchi di 8/10 lezioni per gli adulti e 8 lezioni per i ragazzi e per i bambini.

COME ISCRIVERSI

Il contributo può essere effettuato anche tramite Bonifico ad Artemisia,
nella causale del versamento specificare:

  • CC intestato a Associazione Culturale Artemisia
  • Causale: “Nome e Cognome” seguito da “Contributo Associativo”
  • IBAN : IT 76 G 05385 12100 CC2180000810

 Con il versamento della quota associativa riceverete la tessera ARCI che dà accesso alle nostre attività e riceverete informazioni su workshop, uscite en plein air ed eventi.

La Tessera inoltre vi garantirà, oltre all’accesso alle attività affiliate ARCI, ed uno sconto nell’aquisto del materiale artistico presso: – Artificio, via Croce Rossa 5 – Padova – Colorificio Savna, Via Oberdan 16 – Padova


    I tuoi dati sono protetti: informativa sulla privacy.
    La richiesta di informazioni è gratuita e non impegnativa.

    “La mia pittura…si potrebbe dire è il mio essere, talvolta è figurativa talvolta astratta; ogni giorno, ogni ora, ogni attimo …una sfumatura in più…è il mio essere. Ci sentiamo felici, allegri, tristi…immersi nel tempo, nelle stagioni, nella natura …nel nostro intimo; oggi è la spatola che domina….domani il pennello oggi la tela è liscia e morbida …domani è materica e sabbiosa. I colori riflettono la mia anima…il mio essere profondo” . Ha avuto la fortuna di incrociare il maestro Umberto Menin e con lui ha lavorato e soprattutto imparato a lavorare; come preparare le tele, come usare i colori, come creare la composizione e conoscere tanti piccoli segreti del mestiere di pittore e non ultimo come insegnare la pittura. Lureata in architettura allo IUAV di Venezia. Nel 2009 costituisce con Chiara Coltro e Daniela Pedrocco ”Artemisia” associazione culturale, della quale ora è il presidente . Insegna pittura ad allievi dai 7 agli 85 anni con grandi soddisfazioni… In loro legge gioia ,divertimento,passione, ma soprattutto l’essere riusciti a realizzare un “quadro”.

    CORSI

    Artista, arteterapeuta, libera professionista esperta in ceramica raku e cotture primitive. Si diploma nel 2007 presso il liceo artistico Modigliani di Padova, specializzandosi nella scuola della ceramica Urbinate nelle Marche con maestri nazionali e internazionali. Nel 2010 di diploma nella scuola internazionale T.A.M come tecnico di lavorazione dei metalli con la presidenza di Arnaldo Pomodoro, a Pietrarubbia Marche. Nel 2021 si diploma come arteterapeuta presso la scuola di arteterapia, La Cittadella, Assisi e iscritta all’associazione APIArT Associazione Professionale Italiana Arte Terapeuti. Da più di 10 anni collabora proponendo i suoi corsi con vari enti: associazioni culturali e a promozione sociale, università popolari, comuni, scuole dell’infanzia, scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado e a privati. Esperta in didattica della moda e sarta per donna diplomata nel 1993 come stilista di moda presso l’istituto professionale E. Usuelli Ruzza a Padova. Dal 2004 partecipa a mostre d’arte nazionali ed internazionali con le sue sculture di ceramica raku e cotture primitive presso gallerie e sale espositive. La passione per la materia è strettamente legata alla sua trasformazione in quanto metafora che rispecchia il cambiamento della persona nel suo cammino di crescita personale.

    CORSI

    Formazione Artistica:
    Accademia di Belle Arti di Venezia.

     

    Nell’insegnare, oltre all’acquisizione delle abilità tecniche necessarie, ritengo importante indicare come avvalersi della personale creatività per potersi esprimere al meglio.

    CORSI

    Nata nel 1976, vive e lavora a Padova. Diplomatasi in grafica, è pittrice e illustratrice dal 1996. Collabora con agenzie pubblicitarie, case editrici, gallerie d’arte. Si è specializzata in illustrazione nel biennio 2002-2004 con L. Wolsbruger e A.Lobato. Ha esposto in mostre nazionali e internazionali, in particolare partecipa al progetto Arthouse Tacheles di Berlino. Attualmente rappresentata da The Bank Contemporary Art e Eccellenti pittori.

    CORSI

    Maestra d’arte applicata e successivamente diploma con merito alla S.B.A di Londra. Collabora con musei e scuole,proponendo laboratori, incontrando ragazzi di ogni età per diffondere la pittura naturalistica e ancor prima l’educazione all’osservazione e il rispetto verso le meraviglie che ci circondano, stimolando curiosità e sapere.

    CORSI

    ANDREA COPPADORO

    Andrea Coppadoro nasce a Padova il 5 Marzo del 1961.
    Si diploma all’Istituto d’Arte Pietro Selvatico di Padova.
    Si iscrive e frequenta la Facoltà di Architettura di Venezia I.U.A.V. ove si laurea nel 1988.
    Parallelamente all’attività di Architetto ha continuato a coltivare la passione per la ricerca
    artistica soprattutto nell’ambito della pittura, sperimentando le diverse tecniche pittoriche,
    dall’acquerello, all’olio, all’acrilico, ecc.
    Dal 2016 fa parte del direttivo dell’associazione Culturale Artemisia di Padova.
    Tiene workshop per bambini e adulti.
    Partecipa a mostre d’ arte collettive e personali e partecipa a concorsi di pittura.

    Nel lavoro di Andrea Coppadoro tradurre la complessità della forma in un gesto pittorico è un fatto forse scontato, in realtà vuol dire cogliere il senso delle cose e saperle tradurre in immagini concrete. Si è di fronte a un lavoro complesso che discende dalla volontà di scarnificare la forma per ridurla all’essenza, nella sua semplice funzione espressiva acquisendo dal segno e dalla memoria la natura dello spirito analitico dell’oggetto. È in questo senso che le opere prendono il loro giusto posto, la loro giusta collocazione all’interno dell’esperienza pittorica fatta di spazio, colore e segni.
    Non a caso nelle opere di Coppadoro c’è solo “qual cosa” di figurativo, tutto è ridotto al segno, alla realtà pittorica dell’astrattismo di Paul Klee (scomodando la storia dell’arte), alla sintassi tra forma e colore. Nell’opera pittorica di Andrea Coppadoro il disegno è definito da fratture e lacerazioni e può essere paragonato alla sintassi, la branca della linguistica utilizzata per analizzare gli svariati modi in cui le singole parole si legano a formare intere pittura che celebra la nota ma complessa vicenda del “senso compiuto, logico e coerente”, fatta di colore e materia dove i segni diventano gli elementi di congiunzione all’interno della
    “frase pittorica”.

    CORSI

    Grafico e illustratore freelance, diplomato all’IT Valle per la grafica pubblicitaria. Ha frequentato la Scuola Internazionale di Comics nella sezione ‘illustrazione, interessandosi particolarmente al concept design e all’illustrazione per l’infanzia. Tiene workshop per adulti, bambini e ragazzi.

    CORSI

    Giovanni Pinosio

    Giovanni Pinosio, nato a Mestre nel 1991, si è laureato in Scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia nel 2017, sotto la guida del professor Giuseppe La Bruna. Durante i suoi studi, si è specializzato nel disegno anatomico e ha successivamente applicato questa conoscenza tridimensionalmente alla scultura, utilizzando il filo di ferro. Questo materiale, che combina forza e delicatezza, collega per l’artista il disegno e la scultura, dando forma a corpi e oggetti che interagiscono con lo spazio circostante. La sua tecnica con il filo di ferro evoca riflessione, attesa, silenzio, relazione, intreccio e soprattutto una musicalità nella linea lavorata in modo armonioso e continuo.

    Le opere di Pinosio hanno ottenuto riconoscimenti da galleristi, curatori e critici d’arte, ed sono state esposte in mostre collettive e personali dal 2014. Ha vinto i premi Project Art Lab nel 2016 e Timeraiser Italia nel 2019 grazie al suo lavoro. Oltre alla sua ricerca artistica, Pinosio crea oggetti d’arredo su misura, come decorazioni, lampadari e soprammobili, per committenti privati e pubblici, spesso in collaborazione con il designer Andrea Vianello.

    Dal 2016, organizza workshop e lezioni di scultura in filo di ferro per associazioni e spazi culturali nel suo territorio, con l’obiettivo di diffondere questa pratica artistica.

    Attualmente, vive e lavora a Mira, in provincia di Venezia.

    CORSI

    Marta Polato

    Marta Polato

    Marta Polato è nata in un paese della provincia di Padova ed è sempre stata affascinata dalle arti. Ha iniziato i suoi studi artistici presso il Liceo Artistico “A. Modigliani” di Padova, focalizzandosi sulla “Progettazione figurativa”. Nel 2013 ha avuto il suo primo contatto con le discipline incisorie e il mondo della stampa d’arte presso “La Corte della Miniera” di Urbino, un’esperienza che l’ha spinta a iscriversi all’Accademia di Belle Arti di Venezia, nella Scuola di Grafica d’Arte con il professor Andrea Serafini. Qui ha esplorato varie discipline grafiche e di stampa, tra cui calcografia, xilografia, serigrafia e litografia, e ha approfondito gli studi di storia dell’arte, disegno, illustrazione e anatomia. All’interno dell’ambiente accademico, ha avuto anche la possibilità di collaborare con altri artisti in progetti esterni. Ha conseguito il Diploma Accademico di I livello nell’anno accademico 2017-2018, per poi iscriversi alla specializzazione nella stessa disciplina. Nel 2019-2020 ha completato il suo percorso all’interno dell’Accademia ottenendo il Diploma di II livello. Oltre alle tecniche incisorie e di stampa, si è dedicata all’autodidattica nella pittura e nella fotografia analogica.

    La sua poetica artistica si ispira fortemente ai simboli, con un interesse particolare per la mitologia e l’arte esoterica. Nel suo lavoro, si percepisce un legame profondo con le immagini e le suggestioni della natura.

    CORSI

    Celeste Correale Santacroce

    Celeste Correale Santacroce
    Seguendo un percorso di studi che parte dalle arti visive tradizionali e prosegue
    per il cinema, la videoarte e la multimedialità, Celeste Correale Santacroce si
    muove tra Padova, città in cui nasce nel 1999, e Milano, dove si laurea nel 2021
    alla Civica Luchino Visconti.
    Si interessa particolarmente alla sperimentazione visiva legata al rapporto tra
    materiali e oggetti fisici e forme digitali, porta avanti la passione per libri e
    collage in parallelo a esperienze lavorative legate a grafica, montaggio,
    animazione digitale e progettazione multimediale, collaborando con gli studi
    milanesi The Blink Fish e Terminus Digital Art e con lo studio bassanese
    Quicksloth Studio.

    CORSI

    Silvana Gaspari

    Contatta l'insegnante

    Silvana Gaspari vive e lavora a Padova, dove si è laureata in Lettere con una tesi sul tema della
    metamorfosi nel teatro di Alberto Savinio.
    Si diploma quindi all’Accademia Veneta del Teatro e dello Spettacolo diretta da Costantino De Luca.
    Si laurea in grafica d’arte all’Accademia di Belle Arti di Venezia, con la tesi e il libro d’artista
    Catalisi di un pensiero entro un corpo cartaceo, premiato alla Biennale del Libro d’Artista di
    Padova nel 2022.
    Espone in mostre collettive e personali.

    Esploratrice indiscreta della parola e della materia, Gaspari lavora con materiali di risulta che affida
    ai tempi lunghi delle forze trasmutatrici naturali, ne indaga i processi metamorfici di dissoluzione,
    putrefazione e decadimento, e restituisce loro gentilezza e dignità attraverso l’arte, ottenendo quella
    che l’artista definisce “sublimazione dello scarto”.

    CORSI

    Sono nato a Katzhuette, in Germania. Ho iniziato i miei studi presso l’Accademia di Belle Arti e Design di Halle, Burg Giebichenstein, concentrandomi sull’Industrial Design. Successivamente mi sono dedicato alla Grafica e alla Pittura, completando il mio percorso accademico con un diploma. Nel corso della mia carriera artistica, ho ricevuto il Premio d’Arte Gifhorn nel 1991 e ho avuto l’opportunità di studiare pittura all’Accademia di Belle Arti di Venezia tra il 1991 e il 1993. Oltre a dedicarmi alla mia pratica artistica, ho anche insegnato presso diverse istituzioni, tra cui la Scuola Internazionale di Grafica di Venezia, le Scuole d’Arte a Berlino e Halle, la Thueringische Sommerakademie, le Scuole d’Arte a Monaco di Baviera e Potsdam. Ho avuto il privilegio di essere ospite e docente presso l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria nel 1998, l’Università di Osnabrueck dal 2007, il Centro Internazionale della Grafica di Venezia dal 2009 e l’Associazione Culturale Artemisia di Padova e l’Associazione Internazionale Incisori di Roma dal 2014. Nel 2006 ho fondato l’Associazione culturale Xearte a Padova. Nel 2015, ho avuto l’onore di essere ospite come docente presso l’Università di Kaposvar in Ungheria.

    CORSI

    Franca Vaccaro

    Vaccaro Franca è un’educatrice qualificata e arte terapeuta con 15 anni di esperienza presso un centro diurno per persone diversamente abili. Il suo obiettivo è incoraggiare la creatività e l’esplorazione attraverso laboratori occupazionali che coinvolgono l’uso dell’argilla, del mosaico, della pittura e del bricolage. Ha completato corsi di formazione in consulenza familiare e training autogeno di base. Ha successivamente conseguito una laurea triennale in arteterapia presso la Cittadella di Assisi e si è iscritta all’A.P.I.Ar.T., un’associazione professionale che emette attestati di qualità e competenze riconosciuti dal Ministero dello Sviluppo Economico. Vaccaro Franca organizza laboratori di arteterapia per persone con disabilità, minori, caregiver di persone con demenza, individui affetti da trauma cranico e anziani, progettando temi specifici in base alle richieste e alle necessità dei partecipanti singoli o di gruppo.

    CORSI

    Nahid Khaleghpour nasce in Iran. Il suo percorso artistico inizia negli anni dell’adolescenza, in seno alla famiglia, dove tutti, a cominciare dal padre, coltivavano l’hobby della pittura. Nahid è stata quindi allieva di Anibal Alkhas, un pittore molto noto in Iran. Dopo un’esperienza come insegnante, si è iscritta all’Accademia di Belle Arti, dove ha imparato ad esprimersi con le arti figurative e drammatiche.
    Artista e insegnate di arte visiva è un’insegnate-artista che, oltre ad esprimere la sua arte con una suggestiva produzione di acquarelli, si dedica quotidianamente di allievi di ogni età.

    CORSI

    IMPARA LA FLUID ART

    La fluid painting è una delle ultime tendenze in fatto di tecniche pittoriche fai da te. Come dice il suo stesso nome, essa consiste nel versare vernice fluida direttamente sulla tela, manipolandola per ottenere effetti astratti e sperimentali.